ASSEGNO TEMPORANEO SU REDDITO DI CITTADINANZA: ARRIVANO I PAGAMENTI

ASSEGNO TEMPORANEO SU REDDITO DI CITTADINANZA: ARRIVANO I PAGAMENTI

ASSEGNO TEMPORANEO SU REDDITO DI CITTADINANZA: ARRIVANO I PAGAMENTI

Contrariamente a quanto sin ora comunicato ai cittadini, anche in maniera del tutto informale da parte dell’ente previdenziale INPS, che prevedeva un’erogazione postuma dell’assegno temporaneo su RdC a partire dal 27 Novembre, sono cominciate le elaborazioni della nuova rata della misura di sostegno economico.

La stringa difatti è comparsa nel corso della notte di ieri, contestualmente all’elaborazione legata alla finestra di metà mese del reddito di Cittadinanza, viene indicata come data di liquidazione lunedì 15 novembre; come sempre, giova ricordare che le date non sono uguali per tutti e che quindi i pagamenti potrebbero pervenire ai beneficiari anche nel corso dei giorni successivi.

Nel corso nella notte tra 12 e 13 novembre, sono altresì iniziate le elaborazioni delle ricariche di Pensione e reddito di cittadinanza di metà mese, quelle cioè concernenti gli arretrati, le prime domande in assoluto e le domande di rinnovo del beneficio.

La liquidazione è prevista per il primo pomeriggio di lunedì 15 novembre, data in cui, chi ha presentato la prima domanda del beneficio potrà andare presso l’ufficio territorialmente competente a ritirare la card.

Si vuole altresì ricordare che la misura ponte dell’assegno temporaneo sarà molto probabilmente erogata anche per i mesi di Gennaio e Febbraio 2022, in virtù della partenza dell’Assegno Unico Universale a partire da Marzo 2022; per i percettori di RdC non vi sarà inoltre alcuna necessità di riproporre domanda in quanto il versamento dell’assegno universale avverrà in maniera automatica.

Lascia un commento