BONUS 150 EURO E DISOCCUPAZIONE AGRICOLA: REQUISITI E PAGAMENTI

BONUS 150 EURO E DISOCCUPAZIONE AGRICOLA: REQUISITI E PAGAMENTI

BONUS 150 EURO E DISOCCUPAZIONE AGRICOLA: REQUISITI E PAGAMENTI

BONUS 150 EURO E DISOCCUPAZIONE AGRICOLA: REQUISITI E PAGAMENTI

Come chiarito dalla circolare INPS n.127, possono beneficiare del bonus 150 euro le persone che nel corso del 2022 percepiscono l’indennità di disoccupazione agricola di competenza del 2021.

Per questa categoria, l’indennità una tantum dal valore pari a 150 euro è riconosciuta automaticamente dall’INPS. Ciò significa che non c’è bisogno di presentare domanda e che l’Istituto provvederà ad erogare il beneficio con le stesse modalità previste per il pagamento della prestazione di disoccupazione agricola. Il bonus 150 euro si aggiunge all’indennità una tantum di importo pari a 200 euro di luglio, disciplinato dal Decreto Aiuti uno.

https://open.spotify.com/episode/51isF6larU2bjluevGZl5y?si=9d70374f62104cbb
ASCOLTA IL PODCAST!

In merito agli accrediti, nonostante inizialmente si fosse parlato di novembre, il termine è decisamente più lontano. Infatti, stando a quanto dichiarato dall’Istituto, i pagamenti sono previsti direttamente per il prossimo anno, più precisamente per febbraio 2023. In ultimo, è importante sottolineare che il bonus in questione non concorre alla formazione del reddito e non prevede l’accredito di contribuzione figurativa.

GUARDA IL VIDEO!