BONUS 200€ LAVORATORI DIPENDENTI: LE PRIME INDICAZIONI UFFICIALI

BONUS 200€ LAVORATORI DIPENDENTI: LE PRIME INDICAZIONI UFFICIALI

BONUS 200€ LAVORATORI DIPENDENTI: LE PRIME INDICAZIONI UFFICIALI

BONUS 200€ LAVORATORI DIPENDENTI: LE PRIME INDICAZIONI UFFICIALI

L’INPS, nel messaggio n. 2397, ha rilasciato le prime e sommarie istruzioni sull’indennità una tantum, comunamente conosciuta come Bonus 200€ di luglio.

Nel messaggio, l’istituto fa riferimento esclusivamente ai lavoratori dipendenti e spiega che questi, potranno ricevere il bonus solo una volta, anche in presenza di più rapporti di lavoro. Per loro, l’indennità sarà anticipata in busta paga direttamente dal datore di lavoro che potrà poi, a sua volta, recuperare la somma tramite conguaglio Uniemens di competenza del mese di luglio.

https://open.spotify.com/episode/7auvr5NKdWGxJQxJWBBfMe?si=23f8d73e25754b65
ASCOLTA IL PODCAST!

L’INPS spiega che, successivamente, le denunce mensili inviate dalle aziende saranno oggetto di diversi controlli e qualora dovesse emergere un’erogazione multipla, l’impresa dovrà procedere al recupero di quanto erogato in più e a riversare le somme all’Istituto. Attualmente, però, le modalità di queste operazioni non sono state ancora decise, pertanto si attendono ulteriori istruzioni. Infine, l’INPS fa sapere che è in preparazione una circolare che affronterà nel dettaglio tutti gli aspetti applicativi del bonus 200 euro, con particolare riguardo ai casi di erogazione diretta da parte dell’Istituto.