BONUS 200€ PER COLF, BADANTI E LAVORATORI DOMESTICI: ECCO COME FARE PER OTTENERLO

BONUS 200€ PER COLF, BADANTI E LAVORATORI DOMESTICI: ECCO COME FARE PER OTTENERLO

BONUS 200€ PER COLF, BADANTI E LAVORATORI DOMESTICI: ECCO COME FARE PER OTTENERLO

Con la circolare n. 73, INPS spiega cosa devono fare gli assistenti familiari, colf, badanti e lavoratori domestici, per ottener il bonus 200 euro e quando lo riceveranno.

Come sappiamo, il decreto legge Aiuti riconosce il bonus una tantum di 200 euro in automatico per alcuni e su domanda per altri, come appunto nel caso dei lavoratori domestici. La circolare Inps chiarisce, infatti, che gli assistenti familiari devono presentare specifica domanda entro il prossimo 30 settembre. Per ottenere il bonus i lavoratori domestici devono avere uno o più rapporti di lavoro – ovviamente in regola o in via di regolarizzazione – attivi al 18 maggio 2022, data di entrata in vigore del decreto Aiuti.

ASCOLTA IL PODCAST!

Inoltre, non devono avere un altro impiego come lavoratori o lavoratrici dipendenti, né una pensione e sarà necessario che il loro reddito personale IRPEF 2021 sia più basso di 35 mila euro. Il bonus 200 euro non deve essere richiesto alle famiglie datrici di lavoro, ma direttamente all’Inps oppure tramite i patronati. I pagamenti sono previsti a partire dal mese di luglio e a seguire nei mesi successivi, dopo l’elaborazione della domanda. 

GUARDA IL VIDEO!