COMUNI: DIVISIONE FONDI COVID NORD E SUD

COMUNI: DIVISIONE FONDI COVID NORD E SUD

COMUNI: DIVISIONE FONDI COVID NORD E SUD

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno analizzato la ripartizione dei fondi destinati ai comuni in sofferenza a causa della crisi economica, dovuta all’emergenza pandemica da Covid-19.

Nello specifico, l’anno scorso sono stati erogati 5.020 milioni di euro suddivisi tra:

  • il Fondo per l’esercizio delle funzioni fondamentali,
  • la cosiddetta solidarietà alimentare.

1) Il primo intervento, che copre l’85% delle erogazioni, si concentra nelle regioni del Nord Italia e nel Lazio per effetto dei parametri ancorati alla capacità fiscale registrata nei singoli comuni, fornendo di fatto un aiuto maggiore nei territori in cui il reddito medio pro capite è più alto.
In particolare, sono stati distribuiti:

  • 2.239 milioni di euro al Nord, 
  • 896 milioni al Centro e 1085 al Sud.

2) Il secondo intervento, di 800 milioni, invece ha erogato risorse maggiori ai Comuni del Mezzogiorno per effetto di un parametro legato al reddito pro capite utilizzato per intensificare l’intervento in quei comuni dove era inferiore alla media nazionale. 
Nello specifico:

  • 307 milioni al Nord, 
  • 146 milioni al Centro,
  • i rimanenti 346 al Sud. 

Complessivamente, è risultato un aiuto da:

  • 2.546 milioni al Nord,
  • 1.042 milioni al Centro,
  • 1.431 milioni al Sud.

Il documento elaborato dai commercialisti è diviso in due parti:

  • l’introduzione, che illustra le misure emergenziali disposte dai diversi provvedimenti anticrisi che si sono susseguiti nel corso del 2020;
  • la seconda parte, che contiene un’analisi del meccanismo normativo e ad una illustrazione degli effetti economici che ne sono derivati.

Infine, per quanto riguarda le risorse integrative del Fondo funzioni Fondamentali per il 2021, si evince un’ulteriore concentrazione delle risorse a favore degli enti situati nelle regioni del Nord a cui spetta il 58% delle stesse, mentre il Sud si ferma al 18%.

Lascia un commento

×