DECRETO AGOSTO: CHI SONO I BENEFICIARI DEL BONUS MILLE EURO

DECRETO AGOSTO: CHI SONO I BENEFICIARI DEL BONUS MILLE EURO

DECRETO AGOSTO: CHI SONO I BENEFICIARI DEL BONUS MILLE EURO

L’INPS ha reso noto che è disponibile il servizio online per la presentazione delle domande di indennità onnicomprensiva a favore delle categorie di lavoratori autonomi e subordinati indicate dal decreto Agosto.

Non tutti i beneficiari della indennità Covid-19 del decreto Agosto dovranno fare richiesta, infatti, alcuni di loro, si vedranno riconoscere il bonus di 1.000 euro automaticamente da parte dell’INPS.

Vediamo i dettagli della misura.

COSA PREVEDE IL DECRETO AGOSTO

È riconosciuta un’indennità onnicomprensiva a favore di alcune categorie di lavoratori autonomi e subordinati che avevano già ricevuto, per effetto dei decreti Cura Italia e Rilancio Italia, l’indennità COVID-19 per i mesi di marzo, aprile e maggio 2020.

Sono invece esclusi dalla platea dei beneficiari dell’indennità di 1000 euro altre categorie di lavoratori già destinatarie delle indennità COVID-19 per le mensilità da marzo a maggio 2020. Si tratta, in particolare, dei liberi professionisti titolari di partita IVA, dei collaboratori coordinati e continuativi, dei lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali dell’AGO e dei lavoratori del settore agricolo.

DESTINATARI

L’indennità onnicomprensiva di 1.000 euro del decreto Agosto spetta ai seguenti lavoratori dipendenti e autonomi danneggiati in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19:

  • lavoratori stagionali dei settori del turismo e degli stabilimenti termali,
  • lavoratori in somministrazione impiegati presso imprese utilizzatrici operanti nel settore del turismo e degli stabilimenti termali,
  • lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali,
  • lavoratori intermittenti,
  • lavoratori autonomi occasionali,
  • lavoratori incaricati alle vendite a domicilio,
  • lavoratori dello spettacolo,
  • lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali.

DOMANDA

Chi rientra nelle categorie di lavoratori elencate e ha già beneficiato di indennità Covid-19 anche a seguito di riesame accolto con esito positivo riceverà il bonus di 1.000 euro direttamente dall’INPS e senza domanda.

Coloro che, invece, non hanno ancora presentato domanda per altre indennità Covid-19 o che hanno presentato domanda ma questa risulta “Respinta”, devono presentare una nuova domanda per l’indennità onnicomprensiva.

La domanda deve essere presentata accedendo al servizio INPS attivo dallo scorso 23 ottobre, con Codice Fiscale e credenziali SPID o PIN INPS (se già in possesso, anche semplificato) o CNS o Carta di identità elettronica 3.0 (CIE).