DECRETO INCLUSIONE: COSA PREVEDE

DECRETO INCLUSIONE: COSA PREVEDE

Novità importanti per la scuola e per la valutazione del grado di disabilità di ogni singolo studente, perché è stato approvato il nuovo Decreto Inclusione da parte del Consiglio dei Ministri.

Secondo il Decreto, l’assegnazione delle ore di sostegno, i sussidi, gli strumenti e le metodologie di studio da utilizzare con gli studenti diversamente abili non saranno più elaborati in modo “standard”, ma con un Piano Didattico Individualizzato. Questo piano sarà studiato da una commissione medica che guarderà alle caratteristiche e alle necessità del singolo studente.

Inoltre, un ruolo importante nel contesto scolastico sarà rivestito anche dalle famiglie. Infatti, queste saranno tenute non solo a partecipare attivamente nella guida dell’individuo all’interno del percorso didattico-formativo, ma anche all’intero della commissione del Piano Didattico nel contesto scolastico.

Lascia un commento