Dieta Mediterranea italiana: prima al mondo, ma in pochi la seguono

Anche per il 2023, la Dieta Mediterranea italiana è la migliore del mondo. Ma allora, com’è possibile che solamente poco più del 10% degli italiani la seguono? Ecco il motivo!

dieta mediterranea italiana

Dieta Mediterranea italiana

Anche per il 2023, la Dieta Mediterranea italiana è la migliore del mondo. Ma allora, com’è possibile che solamente poco più del 10% degli italiani la seguono? Ecco il motivo!

La dieta mediterranea italiana ha ottenuto nuovamente il riconoscimento di migliore dieta del mondo. Tuttavia, il Crea Alimenti e Nutrizione ha preso in esame un campione di circa 2.900 italiani e ha scoperto che solamente il 13% segue la dieta mediterranea.

ASCOLTA IL PODCAST!

Seguire questo modello nutrizionale significa rispettare le regole della piramide alimentare. Quindi, alla base ci sono la frutta e la verdura, mentre i dolci e la carne si trovano sulla punta. Attualmente, però, la dieta mediterranea è contaminata dai tantissimi prodotti industriali che, molto spesso, sono anche più economici. Infatti, è aumentato l’uso dei grassi animali e saturi, delle proteine di origine animale e degli alimenti ad alto contenuto di colesterolo.

Il cambiamento della dieta mediterranea negli ultimi 70 anni è anche il tema di un recente studio dell’Università Campus Biomedico di Roma e della Fondazione citta della Carità di Taranto. Entrambe esporranno quanto emerso in occasione della seconda edizione del “Festival dei 5 Colori”, in programma al Maschio Angioino di Napoli dal 17 al 21 maggio. La kermesse, oltre alle discussioni sulle corrette abitudini alimentari, prevede anche numerosi spettacoli e tanta musica. Inoltre, il 25 maggio partirà il “Tour dei 5 Colori” e la protagonista della prima tappa sarà Cosenza.

GUARDA IL VIDEO!