ENOGASTRONOMIA: IL PILASTRO DELL’AGROTURISMO

ENOGASTRONOMIA: IL PILASTRO DELL’AGROTURISMO

ENOGASTRONOMIA: IL PILASTRO DELL’AGROTURISMO

Con il 71% dei turisti stranieri che arrivano in Italia per la sua tavola e la sua natura, l’enogastronomia si conferma pilastro dell’agroturismo.

L’agroturismo è un settore che quest’estate ha riscontrato un bilancio molto positivo. L’Associazione Agriturist ha evidenziato che sono stati 14 milioni gli enoturisti in Italia che hanno inciso per il 27% del fatturato delle aziende vitivinicole. Infatti, in ogni regione italiana, sono presenti più di 40 prodotti tra Dop, Igp e Stg.

ASCOLTA IL PODCAST!

Meta principale la campagna, ma anche gli innumerevoli borghi e paesaggi tipici del nostro territorio, molto amati dai turisti in cerca di natura, cibo di qualità e buon vino. Purtroppo, però, nonostante i dati così positivi, anche l’agroturismo soffre la crisi, con le aziende che si ritrovano a scontrarsi con l’aumento dei costi, così come la ristorazione che seppur avendo lavorato di più, il guadagno è stato inferiore.

GUARDA IL VIDEO!