INDENNITÀ LAVORATORI SPORTIVI: UFFICIALE IL DECRETO

INDENNITÀ LAVORATORI SPORTIVI:  UFFICIALE IL DECRETO

INDENNITÀ LAVORATORI SPORTIVI: UFFICIALE IL DECRETO

Il ministro dell’Economia e delle Finanze ha firmato il decreto interministeriale attuativo dell’articolo 12 del decreto ‘Agosto’ sulle modalità di erogazione dell’indennità da 600 euro per i lavoratori sportivi, relativa al mese di giugno.

Chi ha già ricevuto il bonus nei mesi passati non deve fare nulla: otterrà il bonifico in automatico. Chi invece non avesse presentato domanda nei mesi scorsi, può richiedere il sussidio se in possesso dei requisiti richiesti:

  • rapporto di collaborazione di cui all’art. 67, comma 1, lettera m), del dpr 917/86 avviato presso Coni, CIP, Federazioni Sportive Nazionali, Federazioni sportive paralimpiche, Enti di Promozione Sportiva, Discipline Sportive Associate riconosciute dal Coni o dal CIP, oppure presso Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche iscritte al Registro del Coni;
  • non rientrare nell’ambito di applicazione dell’art. 84 del Decreto Rilancio;
  • non avere diritto a percepire altro reddito da lavoro per il mese di giugno 2020;
  • non essere pensionato;
  • non essere co.co.co iscritto alla gestione separata INPS;
  •  non essere percettore del Reddito di Cittadinanza.

Lascia un commento