NUOVA TRUFFA VIA PEC AI DANNI DEI CITTADINI

Virus PC truffa Agenzia delle Entrate

Un uomo disperato al pc poiché ha preso un virus dalla finta mail"agenzia delle Entrate".

Sono state segnalate false e-mail inviate con PEC (posta elettronica certificata) che danneggiano i pc.

I messaggi in questione hanno per oggetto un numero di protocollo che somiglia a quello che utilizza l’Agenzia delle Entrate per le comunicazioni. Inoltre, al loro interno, le e-mail hanno un file in formato .zip che contiene un .pdf e un file .vbs. Se scaricati, questi file possono prendere il controllo del computer. Per questo motivo, l’Agenzia delle Entrate raccomanda a tutti i cittadini la massima cautela. Bisogna essere sicuri del mittente della mail e, nel caso, cestinare subito i messaggi sospetti, senza aprire nessuno degli allegati.

Lascia un commento