REM: EROGATA LA PRIMA MENSILITÀ A 209 MILA FAMIGLIE ITALIANE

REM: EROGATA LA PRIMA MENSILITÀ A 209 MILA FAMIGLIE ITALIANE

REM: EROGATA LA PRIMA MENSILITÀ A 209 MILA FAMIGLIE ITALIANE

Sono stati 455mila i nuclei familiari che hanno richiesto il Reddito di emergenza e a 209mila di essi (il 46%) è già stato erogato il beneficio. È questo il dato principale, fornito dall’INPS, che fotografa la situazione della nuova misura di sostegno

Le regioni con il maggior numero di nuclei percettori sono state:

  • la Campania (18,4%),
  • la Sicilia (16,1%),
  • il Lazio (11%).

La distribuzione geografica delle domande pervenute rispecchia in gran parte quanto già osservato per le richieste del Reddito di cittadinanza: una concentrazione maggiore nelle regioni del Sud e nelle isole, pari al 48% del totale; segue il Nord con il 33% e, infine, il centro Italia con il 19%.

Numeri di rilievo, dunque, a quindici giorni dalla scadenza per richiedere il beneficio: ci sarà tempo, infatti, fino a venerdì 31 luglio per presentare le domande.

Il riconoscimento del Rem può essere chiesto all’INPS, esclusivamente online presentando la domanda sul sito web dell’Istituto utilizzando;

  • PIN,
  • SPID,
  • Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica

 oppure attraverso i Caf e i Patronati.

La domanda dovrà essere presentata da uno dei componenti del nucleo familiare, seguendo le indicazioni fornite dall’INPS nella circolare n. 69 del 3 giugno 2020.

Lascia un commento