SARDEGNA: NUOVA PROTESTA DEI PASTORI

SARDEGNA: NUOVA PROTESTA DEI PASTORI

Lattai sardi di nuovo sul piede di guerra.

I pastori, infatti, sono tornati a sversare decine di litri di latte nelle strade della Sardegna. La nuova iniziativa di protesta parte da un’azienda del nuorese che sta cercando di far sentire la sua voce per riportare il prezzo di mercato ad un valore consono per i pastori.

Attualmente il prezzo è di 60 centesimi a litro, un costo evidentemente troppo basso per riuscire a sorreggere un sistema su cui gravita gran parte dell’economia dell’isola.

In attesa delle riforme strutturali del settore e del nuovo piano di offerta, molte aziende continuano a storcere il naso nei confronti dello stato invitando tutti i pastori a non firmare alcuna deroga e a continuare la protesta.

× WHATSAPP