SUPERBONUS: ANCHE LE ONLUS POSSONO USUFRUIRNE

SUPERBONUS: ANCHE LE ONLUS POSSONO USUFRUIRNE

SUPERBONUS: ANCHE LE ONLUS POSSONO USUFRUIRNE

La Onlus di diritto fruisce del Superbonus, perché rientra tra i beneficiari dell’agevolazione, su tutti gli immobili oggetto degli interventi.

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 239, ha chiarito che la Onlus di diritto fruisce del Superbonus, perché rientra tra i beneficiari dell’agevolazione, su tutti gli immobili oggetto degli interventi.

 1. IL QUESITO

Una cooperativa sociale, Onlus di diritto, che gestisce più residenze sanitarie accatastate come immobili a uso abitativo di categoria A/2 o A/3, dove si svolgono percorsi riabilitativi della salute mentale, chiede conferma della sussistenza dei requisiti necessari per poter beneficiare del Superbonus.

2. LA RISPOSTA DELL’ADE

L’Agenzia chiarisce che il beneficio spetta per tutti gli interventi agevolabili, indipendentemente:

  • dalla categoria catastale, ad eccezione dei casi si esclusione previsti dalla legge, 
  • dalla destinazione degli immobili oggetto dei lavori.

Inoltre, nel caso in questione, non si applica neanche la limitazione contenuta nel comma 10 dello stesso articolo 119, in merito alla possibilità di fruire del Superbonus limitatamente a due unità immobiliari, poiché tale disposizione riguarda solo le persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni.

×