VINO ETNA DOC: UN 2022 DA PRIMATO

VINO ETNA DOC: UN 2022 DA PRIMATO

VINO ETNA DOC: UN 2022 DA PRIMATO

Il 2022 è stato un anno più che positivo per il vino Etna DOC, con oltre 46 mila ettolitri imbottigliati, il 28,6% in più rispetto al 2021.

La produzione di vino Etna DOC nel 2022 è riuscita a raggiungere risultati inaspettati. Infatti, confrontando i dati attuali con quelli del 2019, ultimo anno prima della crisi pandemica, c’è stata una crescita del 34,6%.

ASCOLTA IL PODCAST!

In particolare, la tipologia di vino con l’aumento più alto è l’Etna Rosso (+28,36%), con poco più del 50% dell’imbottigliato totale. Al secondo posto troviamo l’Etna Bianco (+28,08%) con oltre 14 mila ettolitri. Altrettanto positivi i dati relativi all’Etna Rosato e all’Etna Bianco Superiore, prodotto da uve provenienti dal Comune di Milo (a Est del vulcano). Infine, una lieve, ma comunque significativa crescita si è registrata per l’Etna Spumante (+5,85%), mentre l’Etna Spumante Rosato segna un calo del -19,73%, una diminuzione che deriva dalle scelte produttive applicate e non dalle minori richieste di acquisto.

GUARDA IL VIDEO!