VOLTURA 2.0 TELEMATICA: ECCO LE NUOVE ISTRUZIONI DALL’AGE

VOLTURA 2.0 TELEMATICA: ECCO LE NUOVE ISTRUZIONI DALL’AGE

VOLTURA 2.0 TELEMATICA: ECCO LE NUOVE ISTRUZIONI DALL’AGE

Introdotte nuove modalità per la predisposizione e presentazione delle domande di volture catastali

Con il provvedimento prot. n. 40468 del 10 febbraio 2021 e il relativo allegato tecnico, l’Agenzia delle Entrate introduce le nuove modalità per la predisposizione e presentazione, attraverso il canale telematico, delle domande di volture catastali, contenenti immobili di competenza territoriale degli Uffici Provinciali, già adeguati al nuovo Sistema Integrato Territorio (SIT), da parte degli iscritti a categorie professionali abilitate, tramite la nuova procedura informatica “Voltura 2.0 – Telematica”. 

Il nuovo software “Voltura 2.0 – Telematica”, disponibile nell’ambiente informatico “Scrivania del Territorio” semplifica le operazioni di dichiarazione e aggiornamento dei dati, grazie all’accesso controllato e all’utilizzo coerente delle informazioni, contenute nelle banche dati dell’Agenzia ed è riservato agli iscritti a categorie professionali abilitate alla presentazione telematica degli atti di aggiornamento catastale.

La piattaforma, in particolare, utilizza servizi interattivi che consentono l’interrogazione, in tempo reale, delle informazioni presenti nei database catastali e ipotecari, e anche in Anagrafe Tributaria, utili per la predisposizione del documento di aggiornamento, il controllo dei dati inseriti in fase di compilazione e la sua trasmissione telematica.

Nella sezione dedicata all’aggiornamento dei dati catastali/voltura catastale del sito internet dell’Agenzia sono contenute:- tutte le informazioni sulla nuova piattaforma,-  le istruzioni necessarie per l’installazione e l’utilizzo del nuovo software per la compilazione e la trasmissione telematica delle domande di volture,- l’elenco aggiornato degli Uffici per cui è stata rilasciata la nuova piattaforma informatica SIT.

Il nuovo software “Voltura 2.0 – Telematica” sostituirà progressivamente l’attuale piattaforma “Voltura 1.1”, che continuerà ad essere disponibile e manutenuto fino alla data di dismissione.

×