PSR FEASR LAZIO: 1 MILIONE PER LA FILIERA ORGANIZZATA

PSR FEASR LAZIO: 1 MILIONE PER LA FILIERA ORGANIZZATA

Pubblicato dalla Regione Lazio il nuovo bando PSR (Piano sviluppo rurale) FEASR (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) per i progetti di filiera organizzata (Sottomisura 16.10).

L’obiettivo è sostenere l’aggregazione di imprese per valorizzare le diverse filiere produttive del territorio.

Possono partecipare al bando i soggetti capofila dei partenariati che vogliono costituirsi in “filiera organizzata” e cioè, come soggetti giuridici   associativi rappresentativi degli agricoltori o delle imprese di commercializzazione e trasformazione.

Inoltre, possono partecipare anche i soggetti capofila che hanno partecipato al bando della Misura 16.10 del 2017. Ma solo a condizione che la domanda riguardi lo stesso settore produttivo e sia coerente con gli obiettivi del vecchio progetto PSR FEASR.

Il bando mette a disposizione un plafond di 1.050.000 euro. Il sostegno copre il 100% delle spese sostenute, per una spesa massima ammissibile di 100.000 euro a progetto, per coprire i costi di costituzione ed esercizio della cooperazione, animazione, promozione, studi e pianificazione funzionali alla redazione del progetto di filiera.  

Le domande per questo bando PSR FEASR devono essere presentate esclusivamente attraverso l’apposita procedura informatica, attraverso il portale SIAN (sistema informativo agricolo nazionale. ) Per ogni altra informazione, è possibile consultare il bando dal sito lazioeuropa.it.

Lascia un commento

× WHATSAPP