CONSIGLIO DEI MINISTRI E COVID-19: ECCO LE NUOVE DISPOSIZIONI

CONSIGLIO DEI MINISTRI E COVID-19: ECCO LE NUOVE DISPOSIZIONI

CONSIGLIO DEI MINISTRI E COVID-19: ECCO LE NUOVE DISPOSIZIONI

Le nuove disposizioni anti-covid adottate dal consiglio dei ministri sono state inserite in una nuova ordinanza a firma del ministro della salute Roberto Speranza.

Il primo vero cambiamento riguarda l’obbligo vaccinale, che dal 15 giugno è decaduto ufficialmente, ma resterà valido solo per il personale sanitario fino al 31 dicembre 2022. Per quanto riguarda le mascherine, non possiamo ancora parlare di un addio definitivo ma comunque, è stata decisa una ulteriore limitazione per determinati luoghi. Infatti, non sarà più necessario indossare la mascherina nei cinema, spettacoli,  eventi sportivi, concerti sia al chiuso che all’aperto. Resta invece sui mezzi di trasporto pubblici, a media e lunga percorrenza, l’obbligo della mascherina FFp2, prorogato fino al prossimo 30 settembre.

ASCOLTA IL PODCAST!

L’unica eccezione è invece rappresentata dall’aereo, in cui si potrà decidere di viaggiare senza mascherina. La decisione è stata presa al fine di non creare troppa disparità con le norme invece adottate dai paesi limitrofi (che hanno già da tempo abolito l’obbligo) e seguendo comunque le linee guida del Centro europeo per il controllo delle malattie. Infine, in vista degli esami di maturità e di terza media, il Ministero della salute fa sapere che le mascherine restano soltanto come raccomandazione, ma non saranno più obbligatorie.

GUARDA IL VIDEO!