CORONAVIRUS: ARRIVA LA CHIUSURA DI TUTTE LE SCUOLE D’ITALIA

CORONAVIRUS: ARRIVA LA CHIUSURA DI TUTTE LE SCUOLE D'ITALIA

CORONAVIRUS: ARRIVA LA CHIUSURA DI TUTTE LE SCUOLE D'ITALIA

CORONAVIRUS: ARRIVA LA CHIUSURA DI TUTTE LE SCUOLE D’ITALIA

Confermata nella conferenza stampa a Palazzo Chigi la decisione di sospendere le attività didattiche di ogni ordine e grado fino a metà marzo. L’obiettivo è contenere e ritardare la diffusione del virus.

La decisione è stata annunciata in maniera ufficiale durante una conferenza stampa tenuta a Palazzo Chigi dal Presidente del Consiglio Conte e dalla Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. Una scelta difficile e sicuramente di impatto, ma con l’obiettivo di creare un contenimento diretto o al massimo un ritardo della diffusione del virus, per cercare di evitare il possibile sovraccarico del sistema sanitario che, sempre secondo le parole del Premier, non sarebbe possibile risolvere con potenziamenti nel breve periodo.

Il decreto ha già una sua bozza e se ne prevede la firma più tardi, affinché abbia effetto già a partire da domani. Nello stesso tempo, si sta lavorando anche a forme di intervento che permettano di diminuire nella misura massima i possibili disagi che verrebbero a crearsi come conseguenza della firma del decreto. Nel caso specifico, si pensa a una norma che permetta ad uno dei genitori di assentarsi dal lavoro per accudire i figli minorenni.

Infine, nell’ottica di mantenere attivo il servizio pubblico essenziale dell’istruzione, sono in fase di valutazione anche sistemi di apprendimento forniti a distanza.

Lascia un commento